Via di Torre Rigata, 8 – 00131 Roma

L’importanza di una buona manutenzione per ascensori

s

Gli ascensori sono sicuramente degli elementi molto importanti per migliorare la mobilità all’interno di luoghi pubblici, stazioni, metropolitane, uffici, centri commerciali ecc.

La loro funzionalità in alcuni casi è essenziale per raggiungere comodamente i piani superiori o per offrire sostegno a chi non può salire le scale, come nel caso di soggetti a ridotta mobilità, persone anziane o bambini all’interno dei passeggini.

Quando gli ascensori non funzionano si creano disagi spiacevoli per gli utenti, causando molte difficoltà a chi ha necessità di usufruire di questo servizio.

Come possiamo evincere da questo discorso, la manutenzione per ascensori è essenziale e dev’essere svolta obbligatoriamente in modo attento.

Secondo l’articolo 15 del DPR numero 162/99 il proprietario di un immobile deve affidare la manutenzione ordinaria degli ascensori ad una ditta specializzata, che presenti tutte le certificazioni di abilitazione per effettuare queste opere di manutenzione.

Per assicurare il buon funzionamento e, soprattutto, la sicurezza di questi impianti, il proprietario di un immobile deve essere il primo a prendere accordi con una ditta specializzata, come ad esempio noi di Alfa Elevatori, sia per una manutenzione ordinaria che per quella preventiva.

La manutenzione ordinaria prevede, ad esempio, che il tecnico dell’ascensore proceda ad un’attività programmata con una frequenza minima, stabilita per legge, di una volta ogni 6 mesi (quindi con una cadenza di due volte all’anno).

Ha l’obiettivo di verificare in misura preventiva le condizioni delle serrature, delle porte, delle funi, degli scalini, delle fasce, ecc. per assicurarsi che l’impianto sia sicuro e che non ci siano lavori da eseguire.

Durante quest’ispezione, nel caso si trovi qualcosa che non funzioni, i tecnici interverranno per aggiustare il problema denotato oppure cambiare un pezzo che è stato sottoposto all’usura.

Con La manutenzione preventiva invece il tecnico procede ad un’attività con frequenza variabile a seconda delle necessità. Per legge, infatti, non ci sono specifici limiti temporali.

Tuttavia si consiglia di effettuarla periodicamente (ad esempio una volta ogni tre mesi), per prevenire l’insorgere di eventuali problemi, soprattutto per coloro che sono proprietari di edifici sottoposti ad un elevato traffico di utenti (come ad esempio gli Hotel o i centri commerciali).

Grazie ad essa, il tecnico potrà intervenire ancor più tempestivamente per andare a eliminare le problematiche date dall’usura o dalla rottura di un componente.

Perché è importante l’intervento di una ditta specializzata?

Come abbiamo visto, l’intervento di una ditta specializzata per la manutenzione di un ascensore è necessario non solo perché previsto dalla legge, ma anche per evitare spiacevoli inconvenienti improvvisi.

La Alfa Elevatori consiglia sempre di effettuare, oltre alla manutenzione preventiva obbligatoria, anche quella ordinaria con scadenze cadenzate durante il corso dei 12 mesi, al fine di ottenere sempre degli impianti non solo sicuri ma anche funzionanti.

La mancata prevenzione nel controllo degli impianti può portare a malfunzionamenti improvvisi che possono dare un cattivo servizio a coloro che utilizzano gli ascensori.

Ad esempio, se un ascensore si blocca all’interno di un centro commerciale, potrebbe essere difficile per i clienti raggiungere agilmente il secondo piano.

Se in un hotel si blocca l’ascensore all’improvviso, oppure se i tasti dei piani non funzionano adeguatamente, i clienti dovranno utilizzare le scale e trasportare le valigie con maggiore difficoltà.

Tutti questi inconvenienti non solo non offrono un buon servizio agli utenti, ma rendono difficile anche la vita degli amministratori e del proprietario dello stabile.

Lo stesso discorso vale anche per coloro che abitano all’interno di una palazzina con diversi appartamenti, dove un malfunzionamento potrebbe portare tanti svantaggi agli anziani o a famiglie con bambini piccoli.

Ed è per questo che necessario l’intervento programmato di una ditta specializzata che possa fornire un servizio ottimale, impedendo così agli ascensori di bloccarsi, rovinarsi e rompersi all’improvviso, dando a chi li utilizza un disagio in termini di servizi.